Came Domotic 3.0

Domotica per appartamento da 130mq su due livelli

Domotica per appartamento da 130mq su due livelli

L’esigenza

Per una villetta di circa 130 mq strutturata su due livelli, l’esigenza principale è quella di centralizzare le funzioni di automazione e comfort senza dover percorrere continuamente le scale che collegano i due piani. Una problematica che tocca tutti i residenti nella casa, in maniera più o meno importante a seconda dell’età e delle abilità motorie.
Per questo motivo l’esigenza è quella di progettare e installare un sistema di automazioni, termoregolazione e sicurezza che abbatta le barriere architettoniche e velocizzi le funzioni di apertura/chiusura o di accensione/spegnimento dei dispositivi posizionati all’interno della casa.
Tutto questo viene semplificato grazie all’installazione di due terminali touch screen, posizionati uno per ciascun piano, e agli scenari domotici personalizzabili per ciascuna esigenza specifica (es entra, esci, notte).
In una casa singola con numerose finestre è importante inoltre installare un sistema antintrusione evoluto, collegato al terminale touch screen che permetta di controllare il sistema tramite una tastiera virtuale utilizzabile per l’inserimento e il disinserimento della centrale collegata. Sulle immagini dei diversi locali presenti sul touch screen vengono riportati anche i rivelatori installati sul campo e, in caso di allarme, verrà evidenziato sul monitor quello da cui proviene l’allarme.
Anche per la progettazione del sistema videocitofonico della villetta si richiede una particolare attenzione alla problematica dei due livelli e degli spazi. La possibilità di controllare il sistema domotico e il videocitofono anche da dispositivo portatile munito di apposita APP, consente agli abitanti della casa di fruire di tutte le funzioni previste da qualsiasi stanza e piano senza correre inutili rischi sulle scale.
Nel caso in cui l’abitazione, esistente da anni, sia in fase di ristrutturazione, onerose ed invasive opere murarie potranno essere evitate utilizzando apparecchiature via radio.
 

La soluzione domotica Came

Per l’impianto domotico dell’appartamento, Came predispone i dispositivi e i moduli necessari per assolvere alle funzioni domotiche:
  • controllo e gestione centralizzata del sistema domotico: 2 terminali touch screen da 10” e 7” , uno per ciascun piano
  • funzioni di illuminazione: 18 punti luce comandati da 25 punti di comando (pulsanti di accensione), di cui 10 via radio
  • funzione di automazione: 10 tapparelle elettriche con relativi comandi di apertura e chiusura via radio
  • funzione di termoregolazione: controllo della temperatura in 4 zone termiche (due per piano) con possibilità di gestione separata via radio.
  • funzione di controllo carichi: controllo di 6 elettrodomestici. Il sistema domotico collega e scollega automaticamente gli elettrodomestici in modo che il consumo totale non superi i limiti del contratto di fornitura di energia elettrica, evitando così black-out derivanti dallo sgancio del contatore
  • funzione di lettura dei consumi energetici: visualizzazione dei dati istantanei e storici dei consumi dei singoli carichi elettrici per opportune valutazioni economiche
  • scenari: ovvero l’impostazione di azioni multiple attivabili sull’impianto con un semplice gesto, come ad esempio:
    • scenario “Esci” (spegnere tutte le luci, abbassare le tapparelle);
    • scenario “Entra” (accendere le luci dell’ingresso, alzare la temperatura, alzare le tapparelle);
    • scenario “Dopo cena” (abbassa le luci della zona living per consentire la visione confortevole della televisione, posiziona il termostato nella temperatura prescelta in base alla stagionalità, abbassa le tapparelle in tutta la casa)
    • scenario “Notte” (spegnere tutte le luci tranne quelle del bagno e camera, abbassare le tapparelle, abbassare la temperatura, inserire l’impianto antintrusione, in modo parziale).
  • funzione videocitofonia: videocitofono collegato tramite modulo domotico al terminale per risposta alle chiamate da touch screen e da APP da locale, da qualsiasi stanza e piano della casa
  • funzione di sicurezza: centrale antintrusione a 12 ingressi, 1 tastiera di programmazione, 2 sensori gas ed 2 sensore fumo.
  • funzione di supervisione e controllo remoto di tutte le apparecchiature: APP per dispositivi portatili

Tag: domotica per appartamento progetti domotica casa domotica per il risparmio domotica per controllo domestico impianti domotici per la casa prodotti domotica installatori di impianti domotici funzioni e vantaggi domotica domotica per la sicurezza